La cultura in quarantena: presentazione online del libro: „Storia della luce“ dello scrittore Jan Němec

gio 10. 12. 2020 18:00 Online Evento

Abbiamo il piacere di annunciare che il nostro prossimo ospite della „Cultura in quarantena“ sarà lo scrittore ceco Jan Němec. La presentazione si svolgerà giovedì 10 dicembre alle ore 18 sulla nostra pagina Facebook.

Interverranno: Jan Němec, autore del libro, Simona Calboli, direttrice del Centro Ceco di Milano, Alessandro Catalano, boemista e traduttore. Sarà presente anche Gabriele Agostini, talentuoso fotografo, curatore, fondatore della galleria KromArt, uno dei fondatori del Centro Sperimentale di Fotografia Adams. È necessario menzionare che nel maggio 2015 è stato curatore della mostra internazionale “Czech fundamental, prima mostra in Italia sulla fotografia d'avanguardia Ceca dal 1920 ai nostri giorni, presso iI Museo di Roma in Trastevere. Dal 2016 è curatore e membro del comitato scientifico dell'esposizione fotografica internazionale “Prague Photo".Nel 2018 presso Il Museo di Roma in Trastevere collabora alla realizzazione della mostra Josef Sudek. “Topografia delle macerie. Praga 1945“. Durante la presentazione parlerà dell´arte del famoso fotografo ceco František Drtikol.

Chi è Jan Němec?

Jan Němec, nato nel 1981 a Brno, ha conseguito il suo Master in Studi Religiosi e sociali all’Università Masaryk di Brno, e in Teatro e Drammaturgia presso l’Accademia Janáček di Musica e Spettacolo a Brno. In questo periodo lavora come editore della rivista letteraria mensile “Host“ ed anche come drammaturgo per il canale ceco CT Art TV.  Lui ha scritto un libro di poesie "La Prima vita" (První život, 2007), seguito da un libro di racconti "Il Gioco per quattro mani" (Hra pro čtyři ruce, 2009) e un romanzo biografico sul rinomato fotografo František Drtikol, intitolato "Storia della luce" (Dějiny světla, 2013), con il quale è stato vincitore dei premi “Czech Book Award“ (2014), e “Unione Europea per la Letteratura“ (2014). Il romanzo è stato nominato anche per il premio prestigioso letterario “Magnesia Litera“ nella categoria prosa nel 2014 ed anche per il premio “Josef Škvorecký“. Il romanzo è stato tradotto anche in altre lingue. In Italia è stato pubblicato dalla casa editrice SAFARA e tradotto da Elena Zuccolo. Finora, l'ultimo libro di Jan Němec è "Possibilità di un romanzo d'amore" (Možnosti milostného románu, 2019), pubblicato da Host.

Che cosa racconta il romanzo "Storia della luce"?

Una storia raccontata da un fascio di luce non può che avere un protagonista luminoso, un guardiano della luce, un fotografo: quest’uomo è František Drtikol. Dandy nato in una piccola città mineraria boema, fotografo di fama mondiale finito in bancarotta, maestro del nudo, sfortunato con le donne, mistico e buddista che credeva nel comunismo. In questa biografia di estrema originalità la luce si mette al servizio del romanzo, e dipana il suo spettro elettromagnetico per illuminare con i colori più intensi le miniere d’argento di Příbram, l’inimitabile città di Praga e la prima Repubblica bohémien.


Fonte: www.csfadams.it, www.safaraeditore.com  

Partner dell'evento

Informazioni sull'evento

  • Titolo: La cultura in quarantena: presentazione online del libro: „Storia della luce“ dello scrittore Jan Němec
  • Data: gio 10. 12. 2020
  • Ora: 18:00
  • Indirizzo: Online Evento

Eventi simili