Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

20/ott/2011 19.00

Zátopek - la locomotiva umana

Emil Zátopek, un maratoneta cecoslovacco, vincitore di quattro medaglie d'oro ai Giochi olimpici e un eroe nel Paese, sempre fra le fila degli oppositori al regime totalitario dell’epoca. Dalla fabbrica di scarpe di Bata alla Maratona di Helsinki, l’epopea dell’invincibile atleta cecoslovacco nel nuovo libro di Marco Franzelli, edito da biancoenero edizioni con la prefazione di Walter Veltroni. 20 ottobre 2011 alle ore 19:00.

 

 

 

 

Maggio 2011 –  Chi ama lo sport e le grandi storie di vita non può perdersi Zátopek, la Locomotiva Umana di Marco Franzelli. Una delle voci storiche dello sport televisivo racconta la straordinaria vita di un uomo che, operaio in una fabbrica di scarpe nella Cecoslovacchia ante seconda guerra mondiale, scopre per caso la passione per la corsa. E da allora, in un crescendo incredibile di allenamenti massacranti, diventerà il protagonista dell’atletica mondiale con vittorie storiche e straordinari record. È una storia di impegno, quella di Zátopek. Determinato, ironico, consapevole dei propri limiti ma tenace nel superarli. Con la sua corsa instancabile e il suo stile unico, “la locomotiva umana” stupisce e conquista ancora oggi gli appassionati di tutto il mondo.  Quel suo volto che la fatica e la sofferenza deformano in smorfie tremende, sicché tu pensi che da un istante all’altro debba crollare, e invece aumenta il ritmo, non si sa come, e attacca, e insiste finché non stronca e travolge (Gianni Brera). Con il ritmo incalzante delle sue telecronache, Franzelli snocciola le grandi imprese di Zátopek: dalle prime vittorie nelle gare amatoriali ai primi titoli ufficiali, ai record, al  primo oro olimpico a Londra nel 1948, fino al trionfo Helsinki nel 1952, dove mise a segno la mitica tripletta olimpica vincendo l’oro nei 5mila, 10mila e Maratona. Un racconto di sport che è anche una galoppata nella storia del Novecento: l’occupazione nazista della Cecoslovacchia, le speranze del dopoguerra, il gelo della Guerra Fredda, i giorni della Primavera di Praga, che videro Zátopek prendere coraggiosamente posizione in difesa della democrazia. Sullo sfondo di questi avvenimenti la vicenda di Zátopek si impone come un esempio tanto nelle clamorose vittorie quanto nelle sconfitte, restituendo allo sport il senso più alto e formidabile di scuola di vita.

SE DESIDERI VINCERE QUALCOSA, CORRI I 100 METRI. SE VUOI GODERTI UNA VERA ESPERIENZA, CORRI UNA MARATONA.
Emil Zátopek
 “Per quasi vent’anni la locomotiva umana non fece altro che correre, macinare chilometri, vincere titoli e infrangere Record, lasciandosi alle spalle avversari di ogni Paese e di ogni età. C’è tutto questo e altro, in questo libro di Franzelli. C’è la classe e la tenacia di un atleta unico. Ci sono le emozioni che a volte solo lo sport sa regalare”
Walter Veltroni

Interverranno con l’autore
Alberto Cova - Campione del mondo 10.000m, Helsinki 1983
Campione olimpico 10.000m, Los Angeles 1984
Daniele Menarini - Condirettore Correre
Václav Šedý - Direttore Istituto Culturale Ceco
Modera l’incontro Elio Trifari - Direttore Fondazione Cannavò

L'autore
Marco Franzelli è al TG1 RAI dal 1980. Come inviato ha seguito i principali avvenimenti sportivi internazionali, dalle Olimpiadi al Campionato del Mondo di Formula Uno. E’ stato telecronista per l’atletica leggera e ha collaborato con la Domenica Sportiva. Dal 2008 dirige la redazione Società e Sport. Ha pubblicato: Luca Di Montezemolo, le grandi vittorie Ferrari, (2001, Bompiani editore); Lo sberleffo di Godot - Alessandro Del Piero con Donatella Scarnati (2006, Limina-Rai Eri); La partita più importante - autobiografia di Gianluca Pessotto con Donatella Scarnati (2008, Rizzoli, vincitore del Premio Letterario Coni 2009 sezione saggistica); Carlo Mazzone - Una vita in campo con Donatella Scarnati, (2010, Baldini Castoldi Dalai Editore).

Trasmissione in diretta della Radio Sportiva 22 luglio 2011:

http://www.megaupload.com/?d=7ZDZZHHG

 

 

Luogo di svolgimento:

Via G.B. Morgagni 20
20129 Milano
Italia

Data

20/ott/2011 19.00

Organizzatore principale:

Centro Ceco


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato