Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

09/dic/2011 17.00 - 18.00

La bio-moglie di Michal Viewegh

L'Istituto Culturale Ceco di Milano, in collaborazione con Atmosphere Libri, il Ministero della Cultura della Repubblica Ceca, l'Ambasciata della Repubblica Ceca e Roma, sono lieti di invitarVi alla fiera "Più libri, più liberi - Fiera della piccola e media editoria", dove il 9 dicembre alle 17:00 al Palazzo dei Congressi dell'EUR a Roma Michal Viewegh presenterà il suo nuovo libro "La bio-moglie", tradotto in italiano da Alessandro Catalano.

Più libri più liberi, la Fiera nazionale della piccola e media editoria, nasce nel dicembre del 2002 da una felice intuizione del Gruppo Piccoli editori di Varia dell’Associazione Italiana Editori, con l’obiettivo di offrire al maggior numero possibile di piccole case editrici uno spazio per portare agli onori della ribalta la propria produzione, spesso ‘oscurata’ da quella delle case editrici più forti; e insieme di realizzare un luogo di incontro per gli operatori professionali, per discutere le problematiche del settore e per individuare le strategie da sviluppare. http://www.piulibripiuliberi.it/

La bio-moglie è un conflitto divertente tra uomo e donna all'insegna di diete, orto biologico ed educazione alternativa dei bambini.

Timida e giovane bibliotecaria, Hedika sposa Mojmír, famoso scrittore molto più vecchio di lei. Mojmír ha un sogno: una grande villa con giardino, un paio di bambini e, naturalmente, Hedvika. La donna però inizia a rifiutare i vestiti costosi e le comodità che la vita matrimoniale le offre, per diventare un’accanita sostenitrice dei cibi biologici e una convinta ecologista. A questo punto Mojmír scopre di non essere più al centro della vita di sua moglie. La situazione precipita quando Hedvika, rimasta incinta, sceglie di partorire in casa, e chiede al marito di ospitare per qualche giorno una levatrice. La levatrice rimarrà in casa della coppia per ben sette anni....

Michal Viewegh è uno tra i più popolari scrittori cechi contemporanei, sostenuto da un grande successo di vendite. Nei suoi romanzi tratta generalmente tematiche sentimentali, affrontandole sempre con grande ironia. La critica lo considera l’erede di Kundera e Hrabal. I suoi romanzi, di cui sei sono diventati film di successo, sono stati tradotti in 21 lingue. In italiano possiamo leggere Quei favolosi anni da cani, L’educazione delle ragazze in Boemia. Negli ultimi anni sono stati tradotti anche i romanzi Il caso dell'infedele Klara (da cui Roberto Faenza ha tratto il film), Romanzo per donne e Romanzo per uomini (di recente pubblicazione per Nikita Editore). Vybíjená (Palla prigioniera) è il vincitore del Premio Magnesia Litera 2005 che si assegna al libro dell’anno.
Nella Repubblica ceca da La Bio-moglie è stata tratta una commedia teatrale di successo La Bio-moglie. http://www.viewegh.cz/

Luogo di svolgimento:
Palazzo dei Congressi dell'EUR - Piazzale Kennedy, 1 Roma
Data

09/dic/2011 17.00 - 18.00

Organizzatore principale:

Istituto Culturale Ceco è co-organizzatore dell´evento


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato