Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

31/mar/2011 18.00 - 26/apr/2011

L´arte di Květa Pacovská

L’Associazione Culturale Teatrio di Venezia, Presidente Arch. Oddo De Grandis, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Roma, la Fondazione Musica per Roma e l’Istituo Culturale Ceco hanno il piacere di annunciare l´inaugurazione la mostra personale dell’artista della Repubblica Ceca "L´arte di Kveta Pacovska".

Květa Pacovská

è nata a Praga nel 1928, dove si è diplomata all’Accademia di Arti applicate nel 1952, sotto la guida di Emil Filla. Nel 1960 ha iniziato a progettare libri illustrati intesi come oggetti d’arte tattili e tridimensionali (i suoi testi sono stati tradotti in tedesco, inglese, giapponese, francese, italiano, portoghese, danese, olandese e cinese). La sua creatività ha trovato, inoltre, espressione nell’arte libera, nella pittura e nell’arte concettuale. Pacovskà prende le mosse da un mondo articolato e recettivo, in cui convergono i temi più innovativi dell’arte europea del nostro secolo: da Kandinskij a Mondrian, dal futurismo di Balla e Delpero a Man Ray, ai cubisti. L’artista guarda al Bauhaus e all’astrattismo, alla purezza cromatica assoluta. Forte inoltre è il suo legame emotivo con Fontana. I numerosi disegni e le sculture in carta della Pacovskà sono stati esposti nei più importanti musei e gallerie di tutto il mondo (l’artista ha al suo attivo piú di quaranta mostre personali). Oltre a ciò le sono stati attribuiti premi e riconoscimenti internazionali prestigiosi, fra cui la Golden Apple della Biennale di Bratislava nel 1983, il Grand Prix del Premio Catalogna di Barcellona, il Premio tedesco di letteratura giovanile nel 1991 ed il Premio Hans Christian Andersen nel 1992; nel 1993 a Francoforte ha ottenuto la Foglia d’oro, destinata al più bel libro d’arte dell’anno, per il suo libro omaggio al pittore Kurt Schwitters e il Graphic Prize e Critici in erba di Bologna; nel 1997 vince il premio Johann Gutenberg, Lipsia per il miglior artista di libri illustrati e il Grand Prix del 6. Premio Mùbius Internazionale dei Multimedia/cd rom per Jeu de Minuit, Parigi. Nel 1998 ottiene il riconoscimento speciale del Premio Bologna Ragazzi per il libro Alphabet. Ha insegnato all’Accademia di Belle Arti di Berlino. Dal 1995 al 1997 ha realizzato il progetto di un giardino al Chihiro Art Museum di Nagano, in Giappone. Le sue opere sono state recensite in tutto il mondo (Giappone, Stati Uniti, Germania).

Il 31 marzo aprirà i battenti presso la sede espositiva dell’Auditorium Parco della Musica di Roma un'interessante monografia dedicata a Kveta Pacovska, artista tra le più poliedriche della scena contemporanea, vincitrice di numerosi premi, tra cui il Premio Hans Christian Andersen assegnato al migliore illustratore di libri per l'infanzia dalla IBBY nel 1992.

L'omaggio all'artista comprende un'ampia carrellata di disegni e sculture. Nell'ambito della mostra,aperta al pubblico dal 31 marzo al 26 aprile 2011 si svolgeranno anche laboratori di ricerca rivolti ai ragazzi delle scuole elementari e medie. Nel laboratorio si anaIizzerà il testo nel suo continuo evolvere grazie alla sintesi di emozioni e percezioni indotte dal colore, dal tatto e dal suono. Gli studenti verranno invitati ad esprimere le emozioni raccolte dal messaggio dell’artista.

Per informazioni:

Segreteria della Teatrio, tel. 041.2417364, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.

Luogo di svolgimento:
V.le Pietro de Coubertin, 30 ROMA
Data

Da: 31/mar/2011 18.00
A: 26/apr/2011

Organizzatore principale:

Istituto Culturale Ceco è co-organizzatore dell´evento


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato