Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

08/mag/2012 20.00

Concerto Trio "Bellatrix"

Nel concerto della flautista Jana Jarkovská, violoncellista Zuzana Virglerová e pianista Lucie Čížková del trio "Bellatrix" saranno presentate le composizioni di alcuni autori cechi, in maggior parte del secondo novecento. Oltre al Trio per flauto, violoncello e pianoforte di Bohuslav Martinů (1890 – 1959), uno dei pezzi più famosi per questo tipo di ensemble cameristico, sarà esibito il Trio no. 2 di Luboš Sluka (*1928). Per il flauto solo saranno rappresentati alcuni brani dalla Partita no. I di Jan Rychlík (1916 – 1964). Dall‘opera di Otmar Mácha (1922 – 2006) ascolteremo delle impressionanti Variazioni per flauto e pianoforte basate su di un tema tratto dalla propria musica di scena per la drammatizzazione del romanzo „Per chi suona la campana“ di Ernest Hemingway. Luboš Sluka, Jan Rychlík e Otmar Mácha sono tra l’altro autori di musica popolare e di musica per film, con le loro opere classiche caratterizzate sia da un’ alta qualità artistica che da una grande piacevolezza melodica. L’ultimo autore che verrà presentato durante la serata sarà Václav Riedlbauch (*1947), professore del Conservatorio Superiore di Praga (Akademie múzických umění) con la sua miniatura "Immagine – Natura morta con un usignolo morto" per flauto e pianoforte. Il concerto verrà eseguito al Centro della Repubblica Ceca, in via G.B. Morgagni 20 (MM1 Lima) l'8 Maggio 2012 alle ore 20:00

Nel  concerto della flautista Jana Jarkovská, violoncellista Zuzana Virglerová e pianista Lucie Čížková verrano presentate le composizioni degli autori cechi, in maggior parte del secondo novecento. Oltre al Trio per flauto, violoncello e pianoforte di Bohuslav Martinů (1890 – 1959), uno dei pezzi più famosi per questo tipo di ensemble cameristico, sarà esibito il Trio no. 2 di Luboš Sluka (*1928). I brani per il flauto solo saranno rappresentati dalla Partita no. I di Jan Rychlík (1916 – 1964). Dall‘opera di Otmar Mácha (1922 – 2006) ascolteremo delle impressionanti Variazioni per flauto e pianoforte su un tema tratto dalla sua musica di scena per la drammatizzazione del romanzo „Per chi suona la campana“ di Ernest Hemingway. Luboš Sluka, Jan Rychlík e Otmar Mácha sono tra l’altro autori della musica popolare e della musica per i film, e loro opere classiche sono caratterizzate e da un’ alta qualità artistica e da una grande piacevolezza melodica. L’ultimo autore della serata sarà Václav Riedlbauch (*1947), professore del Conservatorio superiore di Praga (Akademie múzických umění) con la sua miniatura Immagine – Natura morta con un usignolo morto.

Le protagoniste della serata sono:

 Jana Jarkovská – flauto
www.janajarkovska.cz

* 1983, Jaroměř

E’ nata a Jaroměř (Boemia dell’Est – Repubblica Ceca), località nella quale si è avvicinata allo studio del flauto dolce all’età di tre anni. A sette anni ha poi cominciato a studiare flauto alla Scuola di musica di Hradec Králové. Dopo l’esame di maturità presso il Liceo Vescovile di Hradec Králové è stata ammessa al Conservatorio di Musica di Praga dove ha studiato per sei anni con il prof. Jan Riedlbauch. Durante gli studi ha ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui il Primo premio al „Concorso Nazionale dei Conservatori“ e una Borsa di Studio „Yamaha“ bandita a favore di uno studente del Conservatorio di Praga. Nel 2009 ha poi partecipato con successo anche al “Concorso di Primavera” di Praga.

Attualmente Jana Jarkovská studia al Conservatorio Superiore di Praga (Akademie múzických umění) con il prof. Jiří Válek. Nel 2010 ha trascorso nell’ambito del programma Erasmus un semestre presso il Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Milano; durante questo periodo ha studiato il flauto con la prof.ssa Simona Valsecchi e la musica da camera con la prof.ssa Emanuela Piemonti. Dal mese di gennaio 2012 svolge un tirocinio Erasmus in qualità di assistente della prof.ssa Valsecchi al Conservatorio “G. Verdi”.

Jana Jarkovská partecipa regolarmente alle masterclass di rinomati flautisti come Philippe Benoit, Barthold Kuijken, Gaby Pas-Van Riet e Kaspar Zehnder. E’ anche esperta nella musica da camera: con il suo trio si è esibita nel 2011 con notevole successo al festival “Za poklady Broumovska”. Oltre al repertorio tradizionale del flauto si occupa di musica contemporanea; a questo proposito ha realizzato alcune prime di nuove opere musicali. Si è esibita in diversi concerti nella Repubblica Ceca, ma anche all’estero -  in Polonia, Germania, Francia, Svizzera, Lussemburgo e negli Stati Uniti.

 

Trio BellatrixTrio BellatrixTrio BellatrixTrio BellatrixTrio BellatrixTrio Bellatrix

 

 

 

 

 

 

 

Zuzana Virglerová – violoncello

* 1985, Praga

Suona il violoncello dall’età di sei anni. Ha studiato al Liceo musicale di Praga nella classe di violoncello dei professori Mirko e Martin Škampa. Ha concluso gli studi con un concerto finale accompagnata dall’Orchestra studentesca di Praga. Dopo l’esame di maturità nel 2004 ha cominciato a studiare con prof. Miroslav Petráš al Conservatorio di Praga e dal 2006 ha continuato gli studi con lo stesso professore al Conservatorio superiore di Praga. Si è laureata nel 2011. Nell’anno 2009 ha trascorso un semestre di stage presso la Hochschule für Musik "Carl Maria von Weber" a Dresda studiando con il prof. Matthias Bräutigam.
Zuzana Virglerová è attiva come solista e si occupa anche della musica da camera. Insegna alla Scuola di musica a Praga. Ha partecipato a diverse masterclass,  per esempio con Jiří Bárta, Marián Lapšanský e Jaromír Klepáč ed è stata premiata in parecchi concorsi di violoncello.
Negli ultimi anni ha suonato la prima parte della sezione dei violoncelli nell’Orchestra studentesca di Praga, con la quale ha partecipato a un tournée in Germania e al festival "Young Euro Classic 2009" a Berlino. Dalla stagione 2011/2012 Zuzana Virglerová è membro dell’Accademia orchestrale della Prague Philharmonia.

Lucie Čížková – pianoforte

* 1986 Slaný

 Ha cominciato a studiare la musica all’età di cinque anni nella Scuola di musica a Kralupy nad Vltavou. Dal 1997 ha continuato con gli studi al Liceo musicale di Praga con le prof.ssa Jana Korbelová e prof.ssa Jana Macharáčková. Durante questo periodo  ha trascorso un anno scolastico in Carolina del Nord negli Stati Uniti, dove ha studiato con il prof. J. Ruger. Dopo l’esame di maturità si è diplomata nel pianoforte presso il Conservatorio di Praga nella classe del prof. Jan Rezek. Lucie ha vinto il titolo del Laureato nel “Durham Symphony Young Artist Competition“ e nella „16th Campbell University Piano Competition“. Attualemente si dedica sopratutto all’accompagnamento pianistico e alla musica da camera.

 

Luogo di svolgimento:

Via G.B. Morgagni 20
20129 Milano
Italia

Data

08/mag/2012 20.00

Organizzatore principale:

Centro Ceco


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato