Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

09/mag/2014 - 31/mag/2014

La mostra di Patrik Hábl presso la Galleria Ostrakon a Milano

La Galleria Ostrakon di Milano e il Centro ceco vi invitano alla mostra del pittore e grafico contemporaneo ceco Patrik Hábl. La mostra Caso Regolato presenterà le opere del periodo 2012-13. La mostra si terrà dal 9 al 31 maggio 2014 presso la Galleria Ostrakon di Milano. Vi invitiamo cordialmente giovedì 8 maggio alle 18.30 per l'inaugurazione. Il giorno dopo, venerdì 9 maggio alle 19.30 si terrà la discussione e la visita guidata con Patrik Hábl e la curatrice Hana Křenková.

Patrik Hábl nasce a Zlín nel 1975. Ha studiato pittura dal prof. Pavel Nešleha all’Accademia delle Arti Applicate, Architettura e Design  a Praga (UMPRUM, 1994-2000), dove anche ha frequentato un corso annuale di Litografia (1996, M. Axmann). Nel 1997 ha ottenuto uno stage annuale presso l’Accademia di Muchina di Pietroburgo e nel 1998 ha frequentato i corsi di Incisione sperimentale del prof. Vladimír Kokolia presso l’Accademia delle Belle Arti di Praga. Vive e lavora a Praga, dal 2007 insegna all’Accademia delle Arti Applicate.

Patrik Hábl nel suo “programma artistico” si dedica decisamente alla difesa dell’opera dipinta. La sua ricerca si basa sulle tecniche di pittura e d’incisione tradizionali con le quali sperimenta. Concepisce la pittura come una “disciplina peculiare” nel campo dell’arte visuale, autonoma e spontanea, che viene creata con il colore, ma che non deve essere necessariamente creata con il pennello. Dipingere è possibile anche con una tecnica priva di pennello. La mostra Caso Regolato è dedicata ai lavori più recenti che l’artista ha battezzato Monotipi. Riveliamo almeno che questi quadri vengono creati con una tecnica particolare stendendo colore con rulli di varie misure. Componendo l’immagine in strisce e sovrapponendo le azioni Hábl sviluppa diversi motivi e in modo più articolato scene di paesaggio.     I Monotipi di Hábl hanno una spiccata capacità di evocare un ricco campionario di immagini.  Grazie al loro carattere mistico, che ferma il tempo e lo spazio intorno a noi, vengono da una parte interpretati come paesaggi immaginari dell’anima, dall’altra sono paragonati e confrontati con la paesaggistica cinese e giapponese.

Nella mostra sarà esposto anche un quadro del Ciclo quaresimale (2013) che Hábl ha creato in occasione dell’evento “Le Ceneri degli Artisti” nella chiesa barocca di SS. Salvatore a Praga e che successivamente è stato uno dei “Quadri Tirati” integrati temporaneamente nell’esposizione d’Arte Medioevale presso la Galleria Nazionale a Praga. Ci sarà anche un video dell’autore Viaggio con il treno.

La mostra fa parte del progetto CZ’ECO DELL’ARTE VISUALE CONTEMPORANEA della curatrice Hana Křenková.

 

Luogo di svolgimento:

Galleria Ostrakon - Via Pastrengo 15, Milano

Data

Da: 09/mag/2014
A: 31/mag/2014

Organizzatore principale:

Istituto Culturale Ceco è co-organizzatore dell´evento


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato