Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

07/nov/2015 - 08/nov/2015

La danza moderna ceca al Festival Gender Bender di Bologna

Il corpo di ballo ceco "DOT504 Dance Company" presenterà nel mese di novembre, al festival interdisciplinare Gender Bender, "Collective Loss of Memory", un progetto dei coreografi Jozef Fruček e Linda Kapetanea già conosciuto e apprezzato a livello internazionale. Lo spettacolo si svolgerà il 7 e l´8 novembre, dalle ore 21:00 alle ore 23:30 al teatro Teatri di Vita (Via Emilia Ponente 485, Bologna).

Gender Bender è un festival che presenta al pubblico italiano opere di arte contemporanea legate alle nuove rappresentazioni del corpo, delle identità di genere e dell´orientamento sessuale. Il festival è interdisciplinare e prevede proiezioni cinematografiche, spettacoli di danza e teatro, performance, mostre e installazioni di arti visive, incontri e convegni di letteratura, concerti e live set di musicisti e dj, party notturni. È un´opportunità unica – attraverso la cultura, l´arte e gli incontri – di contribuire alla realizzazione di una società più aperta e accogliente.

Fondato nel 2006 dalla direttrice artistica attuale Lenka Ottová, il corpo di ballo "DOT504 Dance Company" appartiene al genere del teatro fisico e ha riscosso negli ultimi anni numerosi successi internazionali.

L´opera "Collective loss of memory", che sarà presentata nell’ambito del festival bolognese,  è  uno spettacolo straordinario con al centro lo studio della natura umana. Lo spettatore verrà trascinato da colori e stili molto diversi che spaziano dal cabaret surreale a forme di denuncia molto dure.

Speriamo che la performance artistica del gruppo ceco, su un tema così attuale e denso, attiri l’attenzione del pubblico italiano. 

 

Luogo di svolgimento:
Taetri di Vita - Via Emilia Ponente, 485, Bologna
Data

Da: 07/nov/2015
A: 08/nov/2015

Organizzatore principale:


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato