Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

02/feb/2015 19.00

Competizione vocale internazionale di Jakub Pustina a Milano

Il Centro Ceco è lieto di invitarvi all´8a edizione della Competizione Vocale Internazionale per canto d’opera che si svolgerà quest’anno anche a Milano. La competizione si tiene sotto gli auspici del presidente della Repubblica Ceca, Milos Zeman. La Competizione Vocale per canto d’opera è pensata per trentacinque paesi nel mondo e la finale si tiene nella città di Zdar nad Sazavou nella Repubblica Ceca. La competizione si svolge in due turni, dove i partecipanti competono con il loro repertorio d’opera accompagnati da pianoforte. La giuria è tradizionalmente composta da famosi cantanti d’opera, conduttori, agenzie e direttori di teatro. Il primo turno si svolgerà nella forma di un concerto aperto al pubblico a Milano presso il Centro Ceco il lunedì 2 febbraio alle ore 19.

La competizione è aperta a giovani cantanti d’opera al di sotto dei 35 anni d’età. Tradizionalmente, i nostri esperti garanti sono il tenore Peter Dvorsky e la soprano Gabriela Benackova.

Nel 2009 Jakub Pustina, un cantante lirico, ha fondato l’associazione civica OPERA GIOVANE, finalizzata a promuovere giovani talenti artistici da diversi campi musicali da tutto il mondo. La missione di OPERA GIOVANE è quella di ricercare talenti da vari campi artistici, per finanziare le loro spese per migliorarne le capacità, trovare opportunità affinché‘ possano esibirsi, permettendone le performance affiancati da colleghi più esperti, e svilupparne le capacità attraverso una varietà di corsi e laboratori. L’associazione civica OPERA GIOVANE, grazie al proprio programma di borse di studio, ha introdotto alla comunità internazionale più di 480 talenti da 35 paesi che ora si esibiscono in teatri prestigiosi in tutto il mondo.

Dopo il concerto sarà possibile acquistare CD dalla nostra selezione. Il ricavato dalla vendita dei CD sarà donato a supporto delle attività dell’associazione civica OPERA GIOVANE.

Gioielli musicali dalla regione Zdar

L’esecuzione di Jakub Pustina e Richard Pohl è parte dei Gioielli Musicali della regione Zdar. Questo progetto presenta la città di Zdar nad Sazavou  e l’opera del grande violinista lì nato,  Franz Drdla.

Il tenore Jakub Pustina ha studiato canto classico sotto la guida di Vaclav Zitek, che vinse il Grammy e fu violino solista del Teatro Nazionale di Praga, Repubblica Ceca. In anni recenti ha lavorato con Peter Dvorsky e Gabriela. Fu allievo del Maestro Peter Dvorsky alle lezioni di conduzione a Piestany, in Slovacchia. Ha vinto il primo premio alla Competizione vocale internatzionele di Antonin Dvorak a Karlovy Vary, Repubblica Ceca. Ha vinto il primo premio alla prima competizione canora Godine International, il secondo premio alla competizione canora internazionale M.S. Trnavsky e primo assoluto del premio Prazsky pevec. Ha cantato con Peter Dvorsky, Jose Cura ed Eva Urbanova. La sua voce è stata accompagnata da un’orchestra sinfonica, filarmonica o pianoforte, ad esempio in Australia, Cina, Danimarca, Francia, Belgio, Germania, Polonia, Ungheria, Austria e Nuova Zelanda. Nel 2007 ha debuttato sul palco dell’Opera di Stato a Košice, Slovacchia. Dal 2011 è ospite permanente al Teatro Nazionale Slovacco a Bratislava e presso l’Opera di Stato a Praga, Repubblica Ceca.

Richard Pohl, pianoforte

Laureato al Conservatorio di Brno e presso l’Accademia Musicale ed Arti Drammatiche Janáček nella Repubblica Ceca. Al momento lavora come dottorando presso l’Accademia Musicale ed Arti Drammatiche e come professore presso la scuola elementare d’arte Frantisek Drdla a Zdar nad Sazavou. Come premiato pianista accompagnatore collabora con i principali solisti d’opera, ma collabora intensamente con musica da camera e esegue concerti solisti. Si è esibito ed ha registrato non solo in Repubblica Ceca, ma anche in Messico, Francia, Austria, Svezia, Belgio, Germania e Polonia.

František Drdla (1868, Zdar nad Sazavou) – Violinista e compositore ceco.

Ha iniziato a suonare il violino da giovane. Durante il suo successo iniziale, che ne ha determinato la carriera a livello mondiale, è diventato direttore della galleria di Antonin Hromadka di Zdar nad Sazavou. Ha studiato al Conservatorio di Praga e poi migliorato la sua arte nel violino al conservatorio di Vienna, dove ha iniziato la sua carriera all’estero. L’eccellente tecnica al vilino, unita ad un repertorio adatto, lo ha reso una stella precoce dei palchi mondiali. Composero musica per lui grandi artisti quali  Johann Strauss II e Karl Millöcker. Il suo talento non risiedeva solo nell’interpretazione, ma divenne anche un acclamato compositore, che ha lasciato oltre 600 pezzi. Nel 1972 gli fu assegnato il titolo di Professore d’Austria.

 

 

 

 

Luogo di svolgimento:

Via G.B. Morgagni 20
20129 Milano
Italia

Data

02/feb/2015 19.00

Organizzatore principale:

Istituto Culturale Ceco è co-organizzatore dell´evento


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato