Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

23/nov/2014 16.45

La cantante lirica Leona Pelešková all' 800MusicaFestival a Milano

La cantante lirica ceca Leona Pelešková si esibirà insieme al virtuoso musicista italiano Marco Battaglia in un concerto dal titolo "Alla luna e all'amore" dedicato alla musica del secolo XIX. Questo periodo storico vede tra i suoi protagonisti anche il compositore ceco Wenzeslaus Thomas Matiegka. Il concerto si terrà domenica 23 novembre, alle ore 16.45, presso la Sala delle Colonne di Casa Magnaghi a Rho (Milano), via Madonna, 67, con ingresso gratuito.

Leona Pelešková: soprano.

Marco Battaglia: chitarra dell'Ottocento.

Musiche di Franz Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart / Wenzeslaus Thomas Matiegka e Fernando Sor, Carl Maria von Weber, Mauro Giuliani, Franz Schubert / Johann Kaspar Mertz.

Leona Pelešková

Comincia gli studi nel 1985 al conservatorio di Praga, dove si diploma in canto nel 1991. Dal 1992 al 1996 frequenta l'Accademia di Belle Arti a Praga, laureandosi in canto, pianoforte e storia della musica sotto la guida della prof.ssa Magdalena Hajossy. Parallelamente, nel 1995, affina la sua preparazione in campo liederistico con particolare riguardo al repertorio tedesco (Schumann, Schubert, Wolf), seguendo il corso tenuto dal tenore Peter Schreier a Bratislava. Debutta nel teatro dell'opera a Praga, al Teatro Disk nel 1994. Sempre nel 1994 vince il concorso per il posto di Soprano Solista indetto dai Madrigalisti di Praga, con cui collabora per tre anni esibendosi in tournee in Italia, Spagna, Svizzera, Germania, Belgio, Croazia, Polonia, Francia e Austria. 

In campo operistico ha interpretato ruoli solistici per: Teatro J.K. Tyl a Pilsen, Rudolfinum e Clementinum a Praga, Teatro La Fenice di Venezia; Teatro Carlo Felice di Genova; Teatro Rossini di Pesaro; Teatro dell'Opera di Bordeaux; Teatro Comunale di Cagli; Teatro Lirico di Cagliari; Teatro Politeama di Palermo; Teatro Pirandello di Agrigento; Teatro dell'Opera di Stato di Praga.

Nell'ottobre 2002 supera la selezione per entrare all'Accademia di perfezionamento per cantanti lirici del Teatro alla Scala di Milano, sotto la guida del mezzosoprano Bianca Maria Casoni e, trasferitasi in Italia, nel 2003 vince il secondo premio all'ottava edizione del Premio Internazionale di Interpretazione Musicale “Città di Racconigi”. Ha inoltre collaborato con il Teatro alla Scala di Milano e con La Fenice di Venezia come vocal coach per la lingua in produzioni operistiche ceche (Vec Makropuols; Da Una casa dei Morti e Sarka di Janacek).

Negli ultimi anni, Leona Peleskova ha affiancato all’attività di cantante anche un'intensa attività di docenza. Ha insegnato Canto lirico presso l’Accademia Musicale di Schio (convenzionata con il Conservatorio Pedrollo di Vicenza) e al Liceo Musicale di Monza. Di recente (2013), sempre a Schio ha creato l'Accademia della Voce. Collabora infine con il Teatro Diana a Napoli.

Marco Battaglia è specialista della musica dell'Ottocento, che interpreta con chitarre originali dell'epoca. Dal 1994 svolge una intensa attività come solista nei cinque continenti e ha al suo attivo centinaia di concerti accolti con lusinghieri successi di pubblico e critica. Conseguita la laurea in Conservatorio nel 1995, ha realizzato vari recital con una chitarra appartenuta al patriota Giuseppe Mazzini e conservata nella sua casa natale a Genova, presso la Fondazione Stelline di Milano e il Teatro Carlo Felice di Genova. Sono parte della sua collezione di strumenti due chitarre appartenute a Giuseppe Mazzini e al fondatore del Futurismo musicale, Francesco Balilla Pratella. Si esibisce regolarmente e tiene masterclass presso alcune tra le più importanti sedi delle maggiori città italiane come Torino, Milano (Museo del Teatro alla Scala, Castello Sforzesco), Monza, Pavia (Teatro Fraschini), Mantova (Conservatorio), Genova (Palazzo Ducale, Conservatorio), Modena, Ferrara, Ravenna, Firenze (Palazzo Pitti), Ancona, per la Sagra Musicale Umbra, a Spoleto, Roma (Palazzo Barberini), Bari, Napoli, Cagliari, Palermo, Messina (Filarmonica Laudamo), per Taormina etc., oltre a realizzare varie tournée internazionali, spesso su incarico delle Ambasciate d'Italia e degli Istituti Italiani di Cultura registrando per le più rilevanti radio e televisioni dei vari stati anche in diretta.

Dal 2008 fonda e cura la direzione artistica dell' '800MusicaFestival che si realizza anche in sedi prestigiose di Milano (Castello Sforzesco), Genova, Bologna, Modena, Ferrara (Teatro Comunale) e Ravenna. È inoltre ideatore e coordinatore dell' '800 Musica Ensemble e del TrioQuartetto. Dal 2011 tiene a Milano un master di chitarra dell'Ottocento promosso dal Rotary Club Milano - Naviglio Grande San Carlo, dal 2014 anche per l’Accademia ’800 Musica da lui fondata. Ha effettuato produzioni discografiche per la MAP e pubblicato saggi musicologici.

 

 

 

Luogo di svolgimento:

Casa Magnaghi, Sala delle Colonne, via Madonna, 67, Rho (Milano)

Data

23/nov/2014 16.45

Organizzatore principale:

partner


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato