Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

24/mar/2018 - 19/mag/2018

Mostra collettiva di arte ceca „Hidden beauty“ a Roma

Z2o Sara Zanin Gallery è lieta di presentare Hidden Beauty, mostra collettiva a cura di Marina Dacci e Krištof Kintera con lavori di Anna Hulačová, Krištof Kintera, Pavla Sceranková e Richard Wiesner. La mostra si svolgerà dal 24 marzo al 19 maggio presso la galleria Z2o Sara Zanin, in Via della Vetrina, 21, 00186 Roma RM. L'apertura si terrà il 24 marzo alle 16:00 - 18:00.

 

Per la prima volta un progetto esce dagli spazi della galleria disseminando alcune opere in luoghi desueti. Kintera, artista e co-curatore del progetto, inserisce frequentemente i suoi lavori in spazi non istituzionali.  Quattro artisti di Praga, con indagini e esiti formali diversi, lo raccontano in questa mostra con le loro opere che parlano di posture di ricerca, ma soprattutto di che cosa la Bellezza rappresenti per loro.

La ricerca di Krištof Kintera (1973) è focalizzata sulle possibili forme di bellezza “sintetica” che nascono da scarti e assemblaggi di oggetti e di produzioni tecnologiche a cui l’artista mira conferire un’aura lirica rispetto alla loro funzione originaria. Nelle sue opere natura naturale (che ormai abbiamo perduto inesorabilmente), cultura e tecnologia dialogano spesso con esiti amari e ironici nel quadro di una profonda interrogazione politica e sociale.

Anna Hulačová (1984), cerca un compromesso fertile e conciliante, anche se sofferto, col mondo naturale e semplice legato alle sue radici culturali. Gli esiti della sua ricerca coniugano passato e presente, inglobando nel suo lavoro elementi iconografici delle antiche tradizioni popolari a materiali sperimentali legati alla tecnologia odierna.

Esperienza individuale del mondo circostante, incubazione della percezione nella memoria, consapevolezza della percezione, sono i temi cari alla ricerca di Pavla Sceranková (1980).

Richard Wiesner (1976) si appropria di oggetti rinvenuti in un appartamento il cui anziano proprietario desidera non siano fatti perire con lui. Ecco allora che li incapsula, li cristallizza e li propone come lenti per uno sguardo sulla memoria di una vita individuale, trasformandoli al contempo in artefatti emblematici che guardano al futuro.

 

Luogo di svolgimento:
Via della Vetrina, 21, 00186 Roma RM
Data

Da: 24/mar/2018
A: 19/mag/2018

Organizzatore principale:

Centro Ceco


Ricordare l´evento
L´evento non può essere ricordato perche è già cominciato