Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

Program

17/nov/2019 14.30

Jaroslav Rudiš al festival dei libri BookCity Milano

Dal 13 al 17 novembre si svolge il festival BookCity, la manifestazione tradizionale dedicata ai libri situata nel Castello Sforzesco a Milano. Gli organizzatori hanno preparato un grande programma pieno di conferenze. Una presentazione sarà dedicata all´opera di Jaroslav Rudiš, uno scrittore ceco famoso che ci presenterà i suoi volumi “Helsinki, dove il punk si è fermato“ e “Grandhotel“. La presentazione si svolgerà il 17 novembre alle 14.30 nella Sala della Balla.

 

Jaroslav Rudiš (1972) è un noto prosatore, drammaturgo e sceneggiatore ceco, frontman dello gruppo musicale alternativo Kafka Band. Lui ha vinto numerosi premi come il Premio del Jiří Orten, il Premio del Alfréd Radok, il Premio della Radio Ceca e anche Magnesia Litera. Nel 2002 ha pubblicato il suo primo libro “Il Cielo Sotto Berlino” (Labyrint). Questa novella è stata famosa dal primo momento e dopo è stata tradotta in varie lingue e dal libro sono stati tratti gli spettacoli teatrali e anche i film. Tra i film ci sono stati anche i titoli “Alois Nebel” (Labyrint, 2006), “Grandhotel” (Labyrint, 2013) e quest’anno “Corso Nazionale” (Labyrint, 2013) in cui ha un ruolo principale l´attore Hynek Čermák. L´opera di Jaroslav Rudiš si può caratterizzare come la storia dello stile libero e underground. Lui è nato a Turnov e adesso viaggia tra Germania e Repubblica Ceca.

Questo autunno i lettori italiani potranno leggere la traduzione del romanzo “Grandhotel” (Miraggi, 2019) che sarà presentato durante l´ottava edizione di BookCity Milano. Il libro è stato pubblicato nella collana “Nová Vlna” presso la casa editrice Miraggi. La collana “Nová Vlna” presenta letteratura ceca che prende il nome “Nouvelle Vague”, straordinario periodo di libertà e creatività artistica negli anni della Primavera di Praga (1968). Nella storia di "Grandhotel" si trova un personaggio che si chiama Fleischman – un trentenne solitario che vive „sopra le nuvole“ in Ještěd dove lui cerca l’evasione dalla realtà della sua tetra vita. Nei suoi piani irrompe la cameriera Ilja, che un giorno arriva come un´apparizione alla reception dell’albergo.

Nella manifestazione BookCity Milano Jaroslav Rudiš ci presenterà anche il suo romanzo dal titolo “Helsinki, dove il punk si è fermato” (Poldi Libri, 2018), pubblicato nel 2010. Il protagonista di questa storia è un uomo all'età di 40 anni che gestisce un bar l’Helsinki dove lui cerca un senso della sua vita e ricorda il suo primo amore Ole, una ragazza punk.

Lo scrittore Jaroslav Rudiš presenterà le sue opere letterarie anche nell’Università Ca’ Foscari a Venezia (15.11.) e nella libreria Trame a Bologna (16.11.).

 

Luogo di svolgimento:

Castello Sforzesco, Piazza Castello, Milano

Data

17/nov/2019 14.30

Organizzatore principale:

Istituto Culturale Ceco è co-organizzatore dell´evento


Ricordare l´evento

giorni prima