Česká centra, Czech Centres

Česká centra / Czech centres - logo

COMUNICATI STAMPA

Mostra Jiří Pelcl: FURNITURE & OBJECTS

Il Centro della Repubblica Ceca presenta in occasione del Salone del Mobile di Milano la mostra di Jiří Pelcl: FURNITURE & OBJECTS, in cui saranno mostrate le nuove opere del designer ceco Jiří Pelcl, mobili formati da materiali non tradizionali che rappresentano un accesso diverso al mondo del design del mobile. „è eccitante progettare cose e lavorare con lo spazio. Vuol dire cercare forme, materiali e tecnologie ottimali in relazione alla loro funzione“ dice lo stesso autore delle sue opere. Saranno inoltre presenti le collezioni di vetro e porcellana creati per le aziende Skitsch e Boma. La mostra sarà aperta dal 17 Aprile all’11 Maggio. Il 20 Aprile dalle ore 18:00 avrà inoltre luogo nei locali del Centro un aperitivo.

Il Centro Ceco è la prima volta che partecipa all'appuntamento con il design al Salone del Mobile di Milano, un evento di portata internazionale.  Sarà soprattutto l'occasione per mostrare, oltre all'inventiva,  anche la capacità produttiva della Repubblica Ceca, come l’uso innovativo di materiali tradizionali quali il vetro, il cristallo e la porcellana. I designer cechi guardano con interesse all'Italia e in occasione del Salone si misureranno con il design italiano e mondiale.

Jiří Pelcl

Lo studio di Jiří Pelcl è leader tra gli studi di design della Repubblica Ceca. Il Professore e Architetto Jiří Pelcl insegna all’Accademia delle Arti, Architettura e Design di Praga, dove ricopre la carica di rettore tra il 2002 e il 2005. Accanto alla attività pratiche egli tratta di teoria del design, pubblica lavori ed inoltre è ospite di numerose conferenze sia in scuole domestiche che estere. Ha creato numerosi interni e edifici prestigiosi. Le sue opere sono rappresentate in varie collezioni  presenti in molti musei del design.

Boma (Bohemia Machine Glass)

Il marchio BOMA è sul mercato da lungo tempo. Le prime collezioni, introdotte durante l’Ambiente Fair del 2010, hanno ricevuto diversi premi nel primo anno di esistenza del brand. Sono anche state aggiunte alla mostra permanente del Museo di Arte e Design di New York e vincitrici del Premio della Stampa all‘ esibizione Designblock in Repubblica Ceca. Inoltre il marchio BOMA (che sta per Bohemia Machine Glass) è stato nominato tra i migliori tre produttori nella competizione Czech Grand Design.
Il brand e ognuna delle collezioni cercano di coniugare l’antica tradizione manufatturiera con le più aggiornate technologie, in ordine da avere il miglior risultato possibile. BOMA unisce entrambi gli approcci, dandogli una diversa direzione
Viene presentato il nuovo assortimento, insieme ai nuovi prodotti del 2012. Essi includono i contributi di illustri designer quali Jiří Pelcl, Maxim Velčovský and Thomas Jenkins, come anche le nuove collezioni del Olgoj Chorchoj Studio e dello Studio Koncern. Non può essere dimenticato il lavoro di František Vízner, decano della produzione del vetro boemo, e Mária Hostinová, rappresentante dei giovani designers. Con la nostra cooperazione con l’Accademia delle Arti, Architettura e Design di Praga (AAAD) e lo studio di Product Design III della AAAD si sono ottenuto interessanti lavori studenteschi.
Quest’anno viene lanciata la produzione in una fornace a ciclo continuo a Světlá nad Sázavou. Grazie alla combinazione della produzione con un taglio del vetro ad alta qualità, viene prodoto un cristallo di un’unica brillantezza, che può essere chiamato senza alcun dubbio CRISTALLO HIGH-TECH. Boma continua la tradizione del taglio del vetro alla Boema, usando metodi moderni. La combinazione di design di qualità e avanzata tecnologia di lavorazione del vetro è il marchio BOMA  che cresce in unione di tradizione e alta tecnologia.

Dove

Centro della Repubblica Ceca

Via G. B. Morgagni, 20

20129 Milano

T: +39 02 29411242

F: +39 02 29411188

e-mail: ccmilan@czech.cz

Il Centro della Repubblica Ceca informa che dal 15 al 22 Aprile in occasione del Salone del Mobile di Milano saranno presentate al Ventura Lambrate di Milano le opere degli studenti dell’Accademia dell’Arte, Architettura e Design di Praga. Tema principale è la collaborazione degli studi di design dell’Accademia con le aziende ceche del settore.

Alla mostra saranno presenti Eva Eisler e gli studenti dello studio K.O.V., lo studio “Fashion and Footwear Design” di Liběna Rochová con un ridisegnamento delle celebri scarpe da ginnastica “Bat’a Bullets” degli anni ’60, Dan Gonzales e Tomáš Varga dello studio di Product Design, con la collezione di luminari BËLL e SÄTELITE, prodotti in cooperazione con l’azienda ceca Brokis, e lo Studio di Design industriale di Ivan Dlabač, che presenterà la sua recente collaborazione con Škoda Auto.

Zbyněk Krulis, allievo di Jiři Pelcl, presenterà invece il progetto “Mikado”, che introduce il metodo della moderazione parametrica nel processo generativo e di produzione dei mobili.

La mostra avrà luogo al Ventura Lambrate, sito in via Massimiano 6, 20134 Milano.

Gli orari d’apertura sono tutti i giorni da Martedì 17 Aprile a Sabato 21 Aprile dalle ore 10:00 alle ore 20:00.